lunedì 3 febbraio 2014

E piove.....

In autunno è successo un episodio che ha messo in discussione
 la mia voglia di condividere.
E' stata una cosa di per sé banale che mi ha,
 però, costretto a fermarmi e a chiedermi
 cosa volevo veramente ottenere con questo blog, dove indirizzarlo.
Io sono eclettica e curiosa, mi piace cambiare, provare,
 sperimentare e questo è già un problema
 perché non riesco a dare una tematica al mio blog,
 ma quando è venuta meno in me la voglia di
rendere gli altri partecipi della mia vita,
 beh questo mi ha messo veramente in difficoltà!





Non ne sono ancora uscita, nel senso che non ho ancora
 capito come andrà a finire, ma oggi, dopo mesi, ho reagito,
 già perché mi era anche passata la voglia di fotografare.



Sono giorni che piove.
 Dopo la frenesia e l'adrenalina del Natale,
 mi sento come un sacco vuoto.
Avete presente quelle fontanelle orientali in cui una parte
 si riempie d'acqua e solo quando è piena fa da contrappeso
 e l'acqua scorre dall'altra parte?
 Ecco io non ho ancora riempito il contenitore
 e sono bloccata a mezz'aria in attesa che qualcosa succeda!


Sono in un limbo di noia e grigiume.
 Non sono soddisfatta di quello che faccio, non mi piacciono
i risultati che ottengo.


Sono alla ricerca di qualcosa di nuovo,
 qualcosa che mi sorprenda, qualcosa che non mi annoi.



Ho deciso che non volevo farmi sopraffare dalla pioggia
 e così sono uscita a fare foto.
Non avevo mai fotografato sotto la pioggia.
Non sono andata lontano. 
Ho gironzolato attorno a casa.
Ci sono alghe e muschio ovunque.
Non ho faticato molto a trovare dei soggetti di mio gradimento.


In fondo io sono sempre convinta che qualcosa
 di positivo c'è sempre anche in una grigia giornata di pioggia!


Buona settimana.
Anna

3 Chiacchiere tra amiche:

Carla Bortoloso ha detto...

È solo un momento di riflessione e di dopo stress! !! Rilassati e svuota la mente e vedrai che la lampadina si riaccende!!! Bellissime foto!!!!

JhOBbyes ha detto...

La pioggia porta molte riflessioni. Ti crea intorno quella sensazione di non so che... ma che si contrappone alla gioia del sole. A volte mi piace osservarla mentre scende giù, altre volte mi riempie di angoscia. Come sono metereopatica. Tu?

Nicky Miranda ha detto...

Ah beh,con questo diluvio perenne da giorni é facile cedere a pensieri poco positivi.Ma ,come vedi,la soluzione l'hai trovata da sola.Il che fa ben sperare per il tuo futuro!;-) Tornerà anche il sole...per il momento siamo nella stessa barca, e ,se continua così,non solo metaforicamente!

Posta un commento

Scrivere post mi piace da matti, trovare dei commenti sotto ancora di più!
Anna

Related Posts with Thumbnails