domenica 29 luglio 2012

Piazzola sul Brenta

Buon pomeriggio!
Oggi ho passato la mattinata a cucinarmi
al mercatino dell'antiquariato a 
Devo dire che tutto sembrava colare sotto
il caldo sole di luglio finché non sono arrivata davanti 
ad una bancarelle fiorita sbocciata sotto il colonnato
di fronte alla villa!


Sarà, ma un pò di freschezza ci voleva!


Dopo ferri arrugginiti, vecchi piatti,
elettrodomestici vintage, pizzi consunti
e giochi d'altri tempi


vedere tutti questi "gioielli", mi ha "rinfrescato" la giornata!


Cappelli,


collane,


 fiori,


orecchini,


e decorazioni.


Tutto felicemente allegro e colorato!!
Vissuto in compagnia poi è ancora meglio!
Un grazie a mia cugina che ha organizzato
l'uscita!!

Ringrazio la Sig.ra Patrizia
di Bellezze d'epoca per
avermi concesso di fotografare 
le sue varie vanità.
(per informazioni contattatemi)

 Buon proseguimento di giornata.
Con questo post partecipo
a "La foto della domenica"


giovedì 26 luglio 2012

A tutto colore

Buon pomeriggio.
Ultimamente ho voglia di colore.
Il nero per me è rassicurante,
 ma d'estate mi piace molto vestirmi di bianco
e poi indossare degli accessori colorati.


Ecco perchè dopo aver finito la Borsa a pois
ho pensato di utilizzare il cotone avanzato per fare 
una collana da abbinarci.


Ho realizzate tre collane separate che poi indosso tutte insieme!


Quella semplice è la super collana di 
Giuliano Marelli.
Il tutorial lo trovate:QUI


Mentre per l'altra ho alternato piccoli cerchi a Crochet
a delle perle in modo da dar luce all'insieme!


Ci voleva un pò di colore nella mia vita!









mercoledì 25 luglio 2012

Borsa Granny

Non ho mai foderato tante borse come in questi ultimi giorni!!!
Mi sto stupendo di me stessa:
fino a qualche giorno fa odiavo il sottopunto
e adesso mi rilassa farlo....
Comunque sono soddisfatta anche di questo lavoro.


Ho preso spunto sempre dall'allegato di Casa Facile e 
quindi anche questo è un modello di Isabelle Kessedjian.


Ho scelto dei colori pastello pensando
che potrebbe essere utilizzato anche come porta-lavoro.


Una bambina romantica potrebbe invece metterci 
i suoi orsacchiotti...


Per l'interno ho preferito un fondo a ....sorpresa!
Al prossimo lavoro.
Il tutorial lo trovate sul libro di Isabelle in vendita: QUI
Un tutorial simile lo potete trovare: QUI




martedì 24 luglio 2012

Parure

Buongiorno!
Ci sono ancora persone che, per fortuna, si 
avvalgono della bravura e della maestria delle sarte di paese.
Una di queste persone è Anna.
Anna acquista i tessuti in offerta 
e poi si fa realizzare i vestiti adatti all'evento a cui deve partecipare.
Prende un pezzettino di tessuto e
 viene da me per gli accessori.


Conoscere una persona mi dà la possibilità 
di capire meglio quello che devo realizzare.
Anna è alta e magra. 
Gli accessori devono illuminarla,
ma non possono essere voluminosi.


Il maculato soprattutto in colori così forti
può essere pesante e incupire.
Ho deciso perciò di optare per qualcosa di frivolo.



Per gli orecchini ho trasformato un charms
pieno di piccole chiavi aggiungendo qualche perlina
qua e là!


Anna ha gradito il risultato.
Buon proseguimento di settimana.


domenica 22 luglio 2012

Borsa a pois estiva

Non appena ho visto la "Borsa a pois"
su Casa Facile ho dovuto realizzarla.
In casa avevo solo lana e mi sono
accontentata di quella, ma poi
sono andata a prendere del cotone e.... 
Voilà ecco la versione estiva!


Per questa versione ho scelto un bel verde brillante.
Il cotone è di Tricot Cafè.


Mentre per l'interno sono finalmente riuscita ad utilizzare
un tessuto originale di Amy Butler acquistato
su Etsy da Fabric Shoppe!


Questo modello non è grande,
ma è molto capiente.
Il fatto che sia rivestita in tessuto
 le dona una struttura resistente
che non ne deforma la linea una volta che
ci mettete dentro tutto quello che volete!!


Adesso mi piacerebbe realizzarne una ancora 
più grande con un filo veramente cicciotto!
Vedremo....
Buona Domenica.


Link

Con queste foto partecipo a:
di Bim Bum Beta




mercoledì 18 luglio 2012

Centrotavola

Quando ricevo mi piace avere un centrotavola.
Se non lo metto mi sembra che manchi qualcosa.
Così per la cena con le mie amiche
ho preparato un cesto di rose di tovaglioli
abbinato al segnaposto che vi ho mostrato


Ecco quello che vi serve:
un cestino, delle rose di tovagliolo, tovaglioli verdi,
spiedini di legno, oasis (spugna per composizioni floreali)
 gavetta e colla a caldo.
Il tutorial delle roselline lo trovate QUI.


Ho realizzato due tipi di foglie.
Per il primo dividete a metà il tovagliolo in modo da
formare due triangoli.
Piegate il triangolo come indicato in foto
e poi legatelo allo stecchino.
Tagliate lo stecchino e infilatelo nel cestino
dove avrete messo precedentemente la spugna.

Per la seconda foglia, tagliate in due il tovagliolo
in modo da ottenere due quadrati.
Piegate il quadrato a metà e praticate dei piccoli tagli.
Avvolgete il ricavato allo stuzzichino e legatelo.

 Infilate prima tutto il verde avendo cura di coprire bene
tutta la spugna quindi procedete mettendo le rose.
Io dopo averle realizzate, ho creato il gambo fissando
uno stecchino con della colla a caldo sotto la rosa stessa.


Ecco il risultato: centrotavola e tovaglioli!





Buon proseguimento di settimana.

Anna



domenica 15 luglio 2012

Ricevere

Quanto mi piace vestire la tavola quando ho ospiti!
L'altra sera sono venute a cena alcune amiche
conosciute grazie a Facebook
e così ho pensato di realizzare qualcosina di allegro.

Vi servono semplicemente:
colla a caldo, telaio e tovaglioli
nei colori che desiderate,
ma almeno uno deve essere verde.


Tagliate il tovagliolo in tre parti.
Una un pò più piccola e due più grandi.

Piegate in due la striscia più piccola per il lato lungo e
 iniziate a fare la rosa come spiegato QUI


Dopo aver finito il primo pezzo di tovagliolo,
prendete quello piu largo, piegatelo in due
e continuate a fare la rosa.


Otterrete una rosa di carta molto carina come questa!


Passiamo alle foglie.
Prendete il tovagliolo verde.
Piegate i quattro angoli una volta e poi
un'altra come spiegato in foto.


Legate il centro del tovagliolo con della gavetta
o un qualsiasi nastrino.
Con la colla a caldo fissate la rosa sulle sue foglie
esattamente sopra la gavetta.
Ora legate la rosa finita su quello che sarà il vero
tovagliolo dei vostri ospiti.
Attenzione:
non legate la rosa al tovagliolo troppo stretta
altrimente risulterà difficile sfilare il tovagliolo
al momento di usarlo!

 
Preparate tanti tovaglioli quanti sono i vostri invitati
e il gioco è fatto!
 
Buona Domenica.
Anna
 
Con questo post partecipo a "La foto della Domenica"
 
 
 
Related Posts with Thumbnails