lunedì 9 maggio 2011

Il taglio dell'erba

Oggi ho deciso di farvi la telecronaca del taglio dell'erba in un campo.


Primo giorno


La prima volta che ho visto un'imballatrice avevo circa diciotto anni.
Mi sono fermata a vedere le "rotoball" che uscivano dalla macchina incantata come se fosse una magia!
Quando, poi, mi sono sposata sono venuta a vivere in campagna.
Mi ero sempre chiesta perché nessuno volesse fare più il contadino, mi sembrava tutto sommato un bel lavoro.
La prima volta che ho visto mio suocero fare il fieno ho capito il perché!
Io sapevo che si tagliava l'erba e la si imballava, punto!
La cosa però non è così semplice.

Oggi ho deciso di raccontarvi un pò di cose che ho scoperto anch'io e delle quali continuo a stupirmi.
Innanzitutto se non piove non si può dar da bere all'erba quando si vuole: è il consorzio delle acque che decide quando ti tocca.
Questo significa che può essere di giorno o di notte.
Ci si mette d'accordo con il contadino che ha l'acqua prima di te per vedere quando devi bloccare le chiuse in modo tale che l'acqua defluisca nel tuo campo e per tutto il tempo devi stare lì a controllare.
A noi è successo che l'acqua abbia allagato la casa dei vicini...
Se poi l'erba è molto alta non ti conviene irrigare perché rischi di rovinarla e una volta secca che si ammuffisca.
La cosa migliore è che piova!!

Ore 9:00: mio suocero e il suo compare tagliano l'erba e la allargano.
Per fare tre campi ci impiegano tre ore!!!!
Questo è il campo dietro casa mia con l'erba allargata.


Questo è l'attrezzo (come vedete nuovo....) che mio suocero usa per allargare l'erba.


Ore: 13:40: l'erba deve essere mossa perché deve asciugarsi bene e non deve rimanere umida. 

Questo è il ranghinatore e lo si usa per girare l'erba in modo che si secchi uniformemente! (dietro potete notare il mio orto)



I macchinari devono essere tenuti in ordine! Ingrassati e controllati.
Ai bambini, inoltre, è severamente vietato entrare nel campo quando l'erba è alta perché durante il taglio le barre falcianti rischiano di incastrarsi trovando l'erba "in disordine" e questo significa scendere dal trattore per sistemare il danno e risalire....assieme ad una lunga fila di imprecazioni!!!!


Ecco il campo adesso: l'erba è stata girata, la vedete che è smossa???
Vedete il trattore in fondo???
Il campo non è esattamente piccolo come sembrava vero???


Ci vediamo più tardi, perché oggi non è mica finita qui!

1 Chiacchiere tra amiche:

Simo ha detto...

sei una degna contadina, complimenti!

Posta un commento

Scrivere post mi piace da matti, trovare dei commenti sotto ancora di più!
Anna

Related Posts with Thumbnails