lunedì 9 maggio 2011

Il taglio dell'erba (seconda parte)

Primo giorno: Seconda Parte
(la prima parte la trovate QUI)

Ore 17:30: il futuro fieno viene messo a nanna!
Alla sera l'erba che non è ancora del tutto secca viene raccolta in lunghi covoni affinché l'umidità della notte non la rovini.
Adoro questo passaggio. I bambini corrono su e giù per il campo giocando con il nonno e si divertono a saltare di qua e di là!
Fino a domani mattina il lavoro è fatto.


Ma vediamo che cosa è stato usato oggi.
L'erba è stata tagliata e con il girello è stata allargata.


Nel primo pomeriggio è stata girata per farla seccare per bene con il ranghinatore.


Adesso grazie alla giostra è stata raccolta e messa al riparo dall'umidità della notte.


Non crediate che sia finita qui...La vedete questa catasta di legna???


Finché io sto scrivendo la motosega è in funzione. In campagna c'è da lavorare a tutte le ore.


A domani per la nostra telecronaca o meglio blogcronaca!
Buona Serata.
Anna





1 Chiacchiere tra amiche:

le Fate del feltro ha detto...

ciao anna, come ti capisco. anche noi abbiamo dei prati e d'estate raccogliamo il fieno. però facciamo tutto a mano..non abbiamo macchinari!!
fata pinella

Posta un commento

Scrivere post mi piace da matti, trovare dei commenti sotto ancora di più!
Anna

Related Posts with Thumbnails