sabato 29 marzo 2014

Una torta dietetica

 Buon fine settimana!
E' da un pò di tempo che desideravo 
realizzare queste scatole in feltro.


Nel web, alle fiere e anche da alcune amiche
vedevo queste scatole fatte a forma di torta
o fetta di torta ed ero indecisa se sarebbero state di mio gusto.


Questa settimana mi sono decisa ed ho iniziato a tagliare,
fustellare ed incollare.


Mi sono divertita molto.
Non le ho trasformate in vere e proprie torte,
come al solito quando parto non so mai dove vado a finire!


Sono decorative e funzionali.


Il pizzetto rosa a pom-pom devo dire che 
sembra proprio un decoro in pasta di zucchero.


Le torte non si potranno mangiare,
ma il contenuto si!

Vi auguro un sereno fine settimana.

Anna


domenica 23 marzo 2014

Una bambola per Silvia

Mia mamma ha iniziato la sua carriera di modellista
da bambina creando vestitini per le bambole
con la sua piccola macchina da cucire.


Per contro, io non ho mai giocato con le bambole.
Sono sempre stata un maschiaccio: mi arrampicavo sugli alberi,
andavo in giro in bici o con i pattini,
rotolavo sui prati e giocavo a guardia e ladri.
Io ero l'agente Pepper.


Qualche giorno fa, però, una bambina mi ha chiesto di 
farle una bambola con i capelli rossi!
Come fare?!?


Ho chiesto subito aiuto a Graziella di Amo Creare.
Lei di bambole ne ha cucite a decine e in men che non 
si dica ha realizzato il corpo e i capelli della bambola
e mi ha insegnato come cucire i vestiti.


Ieri sera, poi, la provvidenza mi ha inviato mia
mamma che con la sua esperienza ha cucito: vestito,
grembiule e "mutandoni"!!


Stamattina non mi è rimasto che farle il cerchietto,
due nastrini sulle treccine, le scarpette e
aggiungere un cuoricino qua e là!


Sinceramente non vedo l'ora di sapere
se la mia piccola committente gradirà
la sua bambola dai capelli rossi!



E voi? Giocavate con le bambole???
Io me la terrei!

Buona domenica!!!!!

Anna

Alcuni link utili:




venerdì 21 marzo 2014

Acquisti on-line

Negli ultimi anni mi trovo sempre più spesso ad acquistare on-line.
Una volta acquistavo su Postalmarket o Vestro,
cercavo il capo particolare, ma con un buon prezzo
ed un buon tessuto.
Preferisco sempre cotoni o viscose.
E' molto più facile che compri d'estate
perché i capi invernali sono più difficili da scegliere
se si cerca qualità e raffinatezza.


All'inizio mi sono affidata agli outlet, ce ne sono di ottimi e sicuri.
Compro principalmente abbigliamento e scarpe.



Le marche sono conosciute e questo ti dà una certa garanzia.


Per qualsiasi cosa c'è il mitico Etsy,
dove acquisto generalmente oggetti di vario genere.


Ma ora ho cominciato a spingermi oltre: verso l'ignoto.
Ed ecco che sono approdata sul sito di 


Mi sono innamorata di alcune linee di abbigliamento,
ma soprattutto delle sue proposte in avorio e nero
che potete vedere QUI.


Non ho resistito ed ho portato a casa le scarpe, il top
e la borsa che vedete in queste foto, il tutto ad un 
ottimo rapporto qualità/prezzo.
Devo dirvi la verità ho azzardato l'acquisto con una spedizione normale,
non rintracciabile.
Il tutto è arrivato in una settimana 
anche se praticamente senza imballo.

Le mie esperienze continuano....
E voi?
Acquistate in internet??

Vi auguro un buon fine settimana!

Anna


mercoledì 26 febbraio 2014

E il sole?

Mi sono distratta un attimo
e il sole non c'è più!
Ma come?!?!?

Stamattina c'era un bel sole
e adesso piove!

Ci sono rimasta male,
non me l'aspettavo.
Così ho deciso di rifugiarmi qui e di guardare
con voi qualche foto di Abilmente.


In fiera ho frequentato un corso sulla tintura della seta 
e la realizzazione di un fiore.


Il corso è stato organizzato da l'Associazione Colore e Tintura Naturale
e tenuto da Aogi Bera.




E' stato molto costruttivo.
Ho imparato veramente tanto. 


Aogi è stata chiare ed esaustiva.
Non so se riuscirò mai a tingere,
ma devo dire che i colori naturali mi affascinano sempre tanto.


Avevo già visto le lane naturali tinte con le erbe,
ma devo dire che anche la seta e il cotone 
hanno delle tonalità che mi incantano.


Il fatto, poi, di vedere cortecce e foglie di cui ho tanto sentito
parlare, ma che non conoscevo, mi ha entusiasmato.
Mi sono innamorata della cocciniglia!
Io penso sempre alla malattia delle piante e, invece,
scopro che sembra ad un sassolino argentato.
Già così è stupenda.
Mi piacerebbe usarla per decorare la casa,
magari con una candela al centro!



E che dire di questi vasetti con la polvere già pronta per colorare??


Prima o poi mi sa che mi vedrete a creare pozioni magiche
con un bel pentolone, ma anziché rospi e denti di drago
mescolerò lana e seta!


Eccoci qua: io, Aogi e mia mamma!

Il fiore che abbiamo realizzato ve lo farò vedere in un altro
post: merita un capitolo a parte!

Anna




Related Posts with Thumbnails